Sansepolcro, nuova proroga per “Steve McCurry – Icons”: mostra aperta fino al 4 febbraio

L’alta affluenza di visitatori delle ultime settimane ha convinto gli organizzatori a posticipare di un mese la chiusura dell’esposizione

Successo al di sopra di ogni aspettativa per la mostra fotografica “Steve McCurry Icons” in scena al Museo Civico di Sansepolcro. Data l’alta affluenza di visitatori e gli importanti numeri ottenuti in queste settimane di festività natalizie, l’amministrazione comunale biturgense ha concordato con gli organizzatori un’ulteriore proroga dell’esposizione che resterà aperta al pubblico fino a domenica 4 febbraio.

Davvero altissimo il gradimento per la mostra che in 100 scatti racconta gli episodi salienti della carriera di Steve McCurry, fotografo statunitense di fama mondiale noto soprattutto per il celebre ritratto della ragazza afgana Sharbat Gula. Dopo la prima proroga al 7 gennaio, ufficializzata lo scorso novembre, turisti e cittadini avranno dunque altri trenta giorni di tempo per scoprire il meglio della vasta produzione fotografica di McCurry.

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it