Sansepolcro: violenza sulle donne e prevenzione al centro delle iniziative per l'8 marzo

Giovedì 8 marzo Open Day prevenzione oncologica e osteoporosi. Sabato 10 convegno sul tema della violenza e presentazione Bilancio di Genere

A Sansepolcro sarà una Festa della Donna all’insegna della prevenzione e della lotta a discriminazioni e violenza sulle donne. Domani, giovedì 8 marzo, l’Azienda Usl Toscana Sud Est organizza presso il Consultorio di via XXV Aprile un ‘Open Day’ dedicato alla prevenzione oncologica e prevenzione dell’osteoporosi. Dalle 9 alle 12 un ginecologo e un’ostetrica saranno disponibili per informazioni, consulenze, visite ginecologiche, ecografie, prescrizioni farmacologiche per la prevenzione dell’osteoporosi e del tumore dell'apparato genitale.

Le iniziative proseguiranno nel fine settimana. Sabato 10 marzo 2018 alle ore 10:00, presso la Sala Consiliare di Palazzo delle Laudi, la Commissione comunale alle Pari Opportunità presenterà alla cittadinanza il Bilancio di Genere. Questo documento rappresenta uno strumento di valutazione dell’azione di governo di un Ente pubblico, in questo caso il Comune, attraverso una lettura di genere. La scelta di presentare il Bilancio di Genere, oltre a soddisfare l’esigenza di trasparenza e di responsabilità, risponde agli obiettivi di equità, efficacia e trasparenza.

Sempre sabato 10 marzo, alle ore 16:30 presso il centro congressi “La Fortezza” di via Malatesta, si terrà il convegno “Barbablù è solo una favola…?” Riflessioni sulla violenza contro le donne e il femminicidio. L’evento è organizzato dal Lions Club con il patrocinio del Comune di Sansepolcro e vedrà intervenire la psicologa Paola Briglia, l’avvocato Antonella Calussi, il vicepresidente di ProntoDonna Piera Santoro e la giornalista Ilaria Lorenzini.

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it