VARIANTE SEMPLIFICATA N. 08 AL R.U. PER MODIFICHE ALLA DISCIPLINA DI AREE CON DESTINAZIONE PREVALENTEMENTE PRODUTTIVA

Il percorso partecipativo che è iniziato con la pubblicazione di un avviso pubblico, nel marzo 2017, per la presentazione di manifestazioni di interesse per modifiche alla disciplina del vigente Regolamento Urbanistico relativa alle aree con destinazione produttiva ha ad oggi raccolto 22 manifestazioni di interesse. Molte di queste manifestazioni di interesse sono state recepite in due varianti denominate n. 8 e n. 8.BIS che hanno già concluso il loro iter e sono attualmente in vigore.

Un terzo gruppo di manifestazioni di interesse sono state presente in considerazione nell’ambito di altre tre varianti denominate n. 8TER/a, n. 8TER/b e n. 8TER/c che hanno interessate tre aree poste rispettivamente in frazione Santa Fiora (attività di produzione di servizi di consulenza e come attività commerciale di prodotti per la manutenzione delle centrali termiche, e generatori di vapori), alla confluenza tra torrente Fiumicello ed il fiume Tevere (autofficina/carrozzeria) e lungo la via Tiberina nord in località Melello (attività di auto - demolizione e recupero/ritiro di materiali ferrosi e non).

La variante dell’area posta nella frazione Santa Fiora è stata definitivamente approvata lo scorso 1 ottobre ed è entrata in vigore il 17/10/2018.

Le varianti riguardanti l’aerea posta alla confluenza tra torrente Fiumicello ed il fiume Tevere e l’area posta lungo la via Tiberina nord in località Melello sono invece state adottate lo scorso 1 ottobre e quindi si invitano i cittadini interessati a prenderne visione consultando il sito del comune al link http://www.comune.sansepolcro.ar.it/varianti-al-ru/approvati al fine di presentare le proprie eventuali osservazioni entro il 19/12/2018

Si evidenzia inoltre che, poiché l’area in si svolge l’attività posta lungo la via Tiberina nord in località Melello (di cui alla variante n. 8.TER/c) è stata oggetto di un progetto assoggettato ad una procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) di competenza regionale, il Comune di Sansepolcro avrà cura, nel corso del mese di novembre, di organizzare un incontro pubblico per illustrare il progetto ai residenti nelle aree contermini.

 

Le categorie economiche e sociali, le associazioni ambientaliste ed i cittadini interessati a questo ultimo strumento urbanistico potranno, entro il 19/12/2018 presentare eventuali osservazioni distinte sia in riferimento ai contenuti che riguardano la Valutazione ambientale strategica (VAS), che ai contenuti prettamente urbanistici.

Share/Save
progetto grafico e sviluppo web Japroject.it