A seguito dell'attivazione del portale dell'edilizia, si specifica che le pratiche di RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE, SCIA, CILA, ATTESTAZIONE DI CONFORMITA' e AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA dovranno essere inoltrate esclusivamente tramite il citato portale. Le altre pratiche invece dovranno essere inviate o per via telematica presso l'indirizzo PEC  protocollo.comunesansepolcro@legalmail.it oppure in forma cartacea presso l'Ufficio URP con CD contenente tutti gli allegati all'istanza, scansionati o firmati digitalmente.

 

EDILIZIA PRIVATA

Ai sensi dell’art. 136 della L.R. n° 65 del 10/11/2014 possono essere realizzati senza alcuna comunicazione al Comune i seguenti interventi:

a)   gli interventi di manutenzione ordinaria;

b)   gli interventi volti all'eliminazione di barriere architettoniche che non comportino la realizzazione di rampe o di ascensori esterni, oppure di manufatti che alterino la sagoma dell'edificio;

c)   le opere temporanee per attività di ricerca nel sottosuolo che abbiano carattere geognostico, ad esclusione di attività di ricerca di idrocarburi, e che siano eseguite in aree esterne al centro edificato;

d)   i movimenti di terra strettamente pertinenti all'esercizio dell'attività agricola e pratiche agro-silvopastorali, compresi gli interventi su impianti idraulici agrari;

e)   l'installazione di serre temporanee stagionali, realizzate con strutture in materiale leggero semplicemente ancorate a terra e prive di parti in muratura, funzionali allo svolgimento dell'attività agricola;

f)    l'installazione di manufatti aventi le caratteristiche di cui all'articolo 34, comma 6-bis, della L.R. 3/1994, nel sito in cui la provincia ha autorizzato l'appostamento fisso per l'esercizio dell'attività venatoria. I manufatti devono essere rimossi in assenza della suddetta autorizzazione.

 

 

progetto grafico e sviluppo web Japroject.it