L'imposta unica comunale, comunemente conosciuta come IUC, è stata introdotta con la legge di stabilità 2014, art 1 comma 639  della legge  27 dicembre 2013, n. 47.
Essa si basa su due presupposti impositivi: il primo costituito dal possesso di immobili (ovvero l'IMU) e il secondo collegato all'erogazione dei servizi comunali, con una componente a sua volta articolata in due tributi, la TARI (finalizzata alla copertura dei costi inerenti al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti) e la TASI (destinata a finanziare i costi per i servizi indivisibili prestati dai Comuni).
Con deliberazione del Consiglio comunale n.80 del 17/7/14 è stato approvato il Regolamento comunaledell'Imposta Unica Comunale (IUC)

progetto grafico e sviluppo web Japroject.it