L’art. 224 della L.R. 65/2014 prevede che “Nelle more della formazione dei nuovi strumenti della pianificazione territoriale e urbanistica adeguati ai contenuti della presente legge, ai fini del perfezionamento degli strumenti della formazione delle varianti al piano strutturale, al regolamento urbanistico o ai piani regolatori generali (PRG) di cui al presente capo, nonché ai fini degli interventi di rigenerazione delle aree urbane degradate, di cui al titolo V, capo III, si considerano territorio urbanizzato le parti non individuate come aree a esclusiva o prevalente funzione agricola nei piani strutturali vigenti al momento dell’entrata in vigore della presente legge, o, in assenza di tale individuazione, le aree a esclusiva o prevalente funzione agricola individuate dal PTC o dal PTCM”.

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 125 del 07/10/2015 il Comune di Sansepolcro ha approvato il proprio "perimetro del territorio urbanizzato" ai sensi dell'art. 224 della L.R. 65/2014. Alla scadenza dell'efficacia delle previsioni del Regolamento Urbanistico approvato con D.C.C. 62/2016 (luglio 2021) il Comune dovrà provvedere ad avviare il nuovo Piano Strutturale che dovrà essere completamente adeguato alla L.R. 65/2014 e contenere il nuovo "perimetro del territorio urbanizzato" ai sensi dell'art. 4 della L.R. 65/2014.

progetto grafico e sviluppo web Japroject.it