Regione Toscana

Alla scoperta di Sansepolcro con le guide turistiche di Confcommercio

Pubblicato il 17 luglio 2019 • Cultura

Su iniziativa del Comune di Sansepolcro, in collaborazione con Confguide Confcommercio, Caserma Archeologica e Ufficio Turistico riparte il progetto delle visite guidate al Borgo

 

Dopo il grande successo del progetto Dentro Sansepolcro - Il Museo diffuso l’iniziativa proseguirà fino a settembre. Tutti i sabati alle ore 15 tour della città alla scoperta del patrimonio artistico e culturale di Sansepolcro. Il ciclo di visite del sabato pomeriggio andrà avanti per tutta l’estate (luglio, agosto e settembre) e si arricchirà della presenza delle guide turistiche di Confcommercio che faranno scoprire a turisti e visitatori le meraviglie del centro storico cittadino.

---

Ogni sabato Sansepolcro diventa museo diffuso. Torna a grande richiesta l’iniziativa Dentro Sansepolcro, un tour guidato alla scoperta del Borgo con le guide turistiche di Confcommercio.

 

Dopo gli ottimi numeri ottenuti durante il periodo delle celebrazioni per il cinquecentenario di Leonardo da Vinci, l’iniziativa promossa dal Comune di Sansepolcro, Caserma Archeologica e Ufficio Turistico continua e prolunga la sua attività fino a settembre. Un valore aggiunto per promuovere il territorio anche nei mesi più “caldi” per l’incoming turistico.

 

Il ciclo di visite nei più suggestivi luoghi di cultura di Sansepolcro sarà curato da Confguide, il gruppo di guide turistiche Confcommercio, che hanno scelto di credere nella qualità di questo progetto garantendo l’organizzazione di nuove date per tutto il periodo estivo.

 

Ogni sabato dalle ore 15, con partenza dall’Ufficio Turistico di via Matteotti, le guide condurranno i visitatori alla scoperta del patrimonio culturale del Borgo, offrendo informazioni, racconti e aneddoti sui principali monumenti, le piazze e le strade del centro, ma anche entrando in spazi più insoliti e di grande valore, curati dalle associazioni del territorio: l’Archivio Diocesano, la CasermArcheologica, il Centro Studi sul Quaternario, il campanile del Duomo, il Museo del Merletto, il Museo della Resistenza, il Museo della Vetrata e la sede della Società Balestrieri. Luoghi che grazie a questi tour guidati torneranno così pienamente accessibili a tutto il pubblico, dai turisti ai residenti, nello spirito dell’iniziativa “Dentro Sansepolcro”.

 

Il programma delle visite è consultabile sul sito www.valtiberinaintoscana.it.  Il costo, invariato, è di 5 euro per gli adulti e gratuito per i ragazzi fino ai 10 anni. Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Turistico della Valtiberina Toscana, 0575-740536.