Regione Toscana

Giorno della Memoria: domenica 27 gennaio conferenza storica a Sansepolcro

Pubblicato il 24 gennaio 2019 • Cultura Via Giacomo Matteotti, 1, 52037 Sansepolcro AR, Italia

La giornata sarà aperta dalla commemorazione al Giardino della Memoria di Renicci in collaborazione con il Comune di Anghiari

Semplici cittadini che hanno messo a repentaglio la propria vita per salvare donne, uomini e bambini destinati allo sterminio. Domenica 27 gennaio alle ore 18:00, presso la Sala del Consiglio comunale di Sansepolcro, l’amministrazione comunale ricorda il “Giorno della Memoria” con un evento aperto a tutta la cittadinanza intitolato “I Giusti fra le Nazioni in Alta Valle del Tevere”.

L’iniziativa, già proposta con successo in altri comuni del territorio, consiste in una tavola rotonda che vede protagonista, assieme alla parte istituzionale, lo storico Alvaro Tacchini, presidente dell’associazione di Storia politica e sociale “Venanzio Gabriotti” di Città di Castello, che racconterà le storie dei cittadini valtiberini che hanno ricevuto l’alto riconoscimento della Fondazione israeliana Yad Vashem di “Giusto fra le Nazioni” per aver salvato alcuni ebrei perseguitati dalla cattura da parte dei nazi-fascisti.

L’evento sarà anticipato da una commemorazione in programma alle ore 16:00 al Giardino della Memoria di Renicci. La cerimonia, organizzata in collaborazione con il Comune di Anghiari, vedrà la partecipazione dei sindaci Mauro Cornioli e Alessandro Polcri, i membri delle rispettive Giunte e Consigli comunali, assieme alle varie Autorità civili, militari e religiose.

Nella mattinata di lunedì 28 gennaio, infine, è previsto un secondo appuntamento della conferenza storica curata dal prof. Tacchini, rivolta in questo caso agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. L'evento si terrà alle ore 11:00 sempre nella sala consiliare.

locandina Giorno della Memoria

Allegato 262.00 KB formato png
Scarica