Pandemia e crisi russo-ucraina, il diario di Giammarco Sicuro

Pubblicato il 9 marzo 2022 β€’ Cultura

“L’anno dell’alpaca – Viaggio intorno al mondo durante una pandemia”. E’ il libro di Giammarco Sicuro, giornalista aretino e inviato del Tg2 appena rientrato dalla Russia dopo l’entrata in vigore della legge contro l’informazione libera.

Il libro sarà presentato dall’autore sabato prossimo 12 marzo alle 16 nella Sala Consiliare a Sansepolcro su iniziativa della “Trefoloni e Associati Innov art”, il patrocinio dell’Unicef e del Comune.

L’iniziativa prenderà il via con i saluti istituzionali dell’assessore alla Cultura Francesca Mercati. Modererà Dante Trefoloni.

Come spiega “Gemma Edizioni”, “L’anno dell’alpaca” racconta il lungo viaggio di chi si ritrova dall’altra parte del pianeta quando l’Organizzazione mondiale della Sanità annuncia l’inizio di una pandemia. Così, mentre il mondo si chiude in casa, la cronaca personale di Giammarco Sicuro fa conoscere le realtà e le vicende umane di alcuni continenti: dal Perù dei primi casi accertati, alla Spagna in lockdown; dalla Corea del Sud al dramma di Messico e Brasile. “L’anno dell’alpaca” è un diario scritto e vissuto in compagnia di due peluche: un alpaca e un lama, che finiranno per trasformarsi in un prezioso, folle e surreale appiglio nei momenti più drammatici e dolorosi, ma anche in quelli, necessari, più spensierati e sorprendenti.

Una parte della presentazione sarà dedicata alla crisi russo-ucraina. L’accesso è libero nel rispetto delle norme anti Covid (green pass e mascherina).

Evento in diretta streaming al link:  https://youtu.be/TEeBzjfB1I0