Regione Toscana

Sansepolcro “Comune Europeo dello Sport”: giovedì 27 giugno la visita in città della delegazione ACES

Pubblicato il 24 giugno 2019 • Sport

È in arrivo la delegazione dei commissari europei che valuteranno l’idoneità della città di Piero al riconoscimento. Il programma della giornata

A Sansepolcro sono in corso gli ultimi preparativi per l’attesa visita dei commissari di ACES Europe incaricati di valutare la candidatura della Città di Piero al riconoscimento di Comune Europeo dello Sport per l’anno 2021. L’arrivo della delegazione è in programma giovedì 27 giugno.

ACES Europe è un’associazione no profit con sede a Bruxelles. Fin dalla sua fondazione nel 1999, si pone l’obiettivo di promuovere lo sport tra i cittadini dell’Unione Europea, in particolare verso i bambini, gli anziani ed i disabili. Dal 2001 l'associazione assegna i riconoscimenti di Capitale, Comunità, Città, Comune Europeo dello Sport, per i quali ogni anno vengono inoltrate svariate candidature da parte di numerosi Enti.

Oltre ai requisiti di natura tecnica circa la qualità dell’impiantistca sportiva, la presenza di movimenti ed associazioni e il numero dei relativi tesserati, ai municipi candidati per i diversi titoli sopraelencati viene richiesta l’osservazione e la promozione dei cinque obiettivi principali alla base del manifesto ACES: divertimento con l’esercizio fisico; disponibilità a raggiungere gli obiettivi; rafforzare il senso di appartenenza alla comunità; imparare il fair play e migliorare la salute.

La giornata a Sansepolcro dei commissari prenderà il via dalle 11:00 con l'accoglienza nella sede municipale di Palazzo della Laudi. Qui si terrà un breve saluto del sindaco Mauro Cornioli e del presidente del Consiglio Comunale Lorenzo Moretti, titolare della delega allo Sport.

La mattinata proseguirà con la visita alla Cittadella dello Sport, ossia la zona compresa tra Via del Campo Sportivo e Via Giuseppe Saragat dove sono raccolti i principali impianti sportivi cittadini. Ad accompagnare la delegazione durante le verifiche, vi sarà anche il giornalista Rai Ugo Russo, cittadino onorario di Sansepolcro, che ha personalmente collaborato al progetto della candidatura.

Dopo una breve sosta in centro per il pranzo, i commissari saranno nuovamente ricevuti in municipio per la difesa della candidatura da parte dell'amministrazione comunale, prevista alle 16:00 circa nella Sala della Giunta. Il resoconto delle attività sarà quindi presentato ai giornalisti nel corso della conferenza stampa convocata dall'amministrazione alle 18:00 sempre in Comune, alla quale farà seguito la cena di gala in programma alle ore 20:00 al Ristorante La Balestra.