Regione Toscana

Via Aggiunti, lavori conclusi: strada più sicura con un intervento da 50mila euro

Pubblicato il 7 marzo 2019 • Lavori Pubblici

Terminate le opere di ripristino della pavimentazione in porfido lungo l’intero percorso. L’intervento ha interessato anche l’intera tratta di Via Giovanni Buitoni

L’amministrazione comunale è lieta di annunciare la conclusione dei lavori di ripristino della pavimentazione di Via Niccolo’ Aggiunti, una delle strade principali del centro storico di Sansepolcro. Le opere hanno interessato l’intera tratta che congiunge Porta Fiorentina con Porta Romana attraverso una serie di cantieri temporanei nelle varie zone bisognose di ristrutturazione. Il progetto ha visto inoltre il rifacimento di via Giovanni Buitoni, altra strada storica del Borgo.

L'ammontare complessivo dell’intervento è di 50.000 euro. I lavori, della durata di circa un mese, sono stati eseguiti da una ditta specializzata nelle pavimentazioni stradali che ha provveduto al ripristino dell’originale copertura in porfido attraverso lo smontaggio e il riposizionamento dei cubetti con sigillatura finale delle fughe che provvedere.

“Via Aggiunti, snodo nevralgico per il traffico in centro, ma anche strada dei Musei e punto di riferimento per il turismo e la vita culturale, torna oggi ad essere uno dei fiori all’occhiello della nostra città – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi – Si è trattato di un piano di recupero e messa in sicurezza davvero importante, che ha visto il rifacimento di molti tratti del percorso e la rimozione delle bruttissime toppe e sconnessioni che da anni caratterizzavano questa strada. Le opere si sono svolte in modo impeccabile, salvo alcuni lievi disagi al traffico logicamente causati dall’apertura e chiusura dei vari cantieri. Nel progetto è stata poi inserita anche la completa ristrutturazione di Via Giovanni Buitoni, altra strada con pavimentazione in porfido che torna oggi ad essere pienamente fruibile da cittadini e automobilisti.”