Regione Toscana

Richiesta di utilizzo delle sale comunali

Ultima modifica 29 gennaio 2019

Chi può presentare la Domanda
Le associazioni, gli enti o i soggetti privati possono richiedere l'utilizzo delle seguenti sale:

Sala del Consiglio
La sala può essere concessa solo ed esclusivamente per iniziative di carattere socio-culturale e politico-amministrative, di interesse pubblico, senza il perseguimento di fini di lucro, con esclusione di quelle connesse ad attività commerciali, promozionali e private.
La sala può essere concessa solo nelle seguenti fasce orarie: 8:30 - 14:00 / 15:30 - 20:00 di tutti i giorni feriali. In casi eccezionali e per motivate esigenze la Sala consiliare può essere concessa anche nei giorni festivi e in orario notturno dalle 21:00 alle 24:00.
La concessione della Sala consiliare per le iniziative promosse dai gruppi consiliari è a titolo gratuito.

Sala delle Esposizioni
La sala può essere concessa come sede di mostre (pittura, scultura, del libro, documentarie, ecc.) e di manifestazioni artistiche e culturali per le iniziative promosse da enti morali o pubblici,  per esposizioni personali o collettive e per tutte le manifestazioni che non hanno scopo di lucro.
Se si tratta di mostre di pittura, scultura, libri o simili, l'espositore donerà al Comune una o più opere, fra quelle esposte, concordate con il Direttore del Museo civico, al fine di consentire al Comune la costituzione di una galleria d'arte moderna. La sala può essere concessa per un massimo di 15 giorni. Qualora lo stesso espositore richieda la sala più volte nel periodo di un anno, a partire dalla seconda richiesta i giorni vengono computati come successivi al decimo.

Sala dell'Auditorium di Santa Chiara
La sala può essere concessa esclusivamente per le seguenti iniziative: concerti, convegni, conferenze consone alla natura e alle caratteristiche dell'edificio,  eventuali mostre d'arte se indisponibile la Sala Esposizioni o per altri motivi a discrezione dell’Amministrazione comunale. Non sono autorizzati utilizzi per iniziative connesse ad attività commerciali, promozionali e private.

Nel caso che un'associazione chieda l'utilizzo delle sale per la prima volta, alla domanda occorre allegare lo Statuto.

Come presentare la Domanda
La domanda deve essere indirizzata al Sindaco ed inviata esclusivamente al protocollo del Comune, utilizzando questo modulo. La richiesta deve essere inoltrata almeno 10 giorni prima della data di utilizzo. L'Amministrazione comunale deciderà sulla richiesta entro 5 giorni dalla presentazione della stessa.

Il pagamento deve essere effettuato presso l'Economo Comunale. La sala sarà concessa solo dopo l’avvenuto pagamento dei canoni ed eventuali cauzioni

Costi

La Sala consiliare, sita al  2° piano del Palazzo delle Laudi Via Matteotti, 1:

  • 55,00 euro, a titolo di rimborso spese, per ogni giorno di utilizzo.
  • 110,00 euro, a titolo di rimborso spese, per ogni giorno di utilizzo con il riscaldamento.


La Sala delle Esposizioni, sita al piano terra, in Piazza Garibaldi,:

  • 50 euro a settimana, a titolo di rimborso spese forfetario per le iniziative promosse da enti morali o pubblici e per tutte le manifestazioni che non hanno scopo di lucro.
  • 20,00 euro al giorno per un massimo di 15 giorni per esposizioni personali o collettive.

La Sala dell’Auditorium di Santa Chiara, sita Piazza Santa Chiara:

  • 55,00 euro per ogni giorno, o frazione di giorno, quale rimborso spese forfetario.
  • 70,00 euro per ogni giorno, o frazione di giorno con il riscaldamento, quale rimborso spese forfetario.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Cultura o alla Segreteria del Sindaco:
Tel. 0575732283 - 0575732215
Fax 0575732448

Normativa di riferimento (regolamento)
Deliberazione Consiglio Comunale n°180 del 29.11.2005


Celebrazioni Matrimonio (Link)
Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Demografico:
Tel. 0575/732229

Normativa di riferimento
•    Deliberazione Consiglio Comunale n°117 DEL 29/9/2014